Brutto tackle

Il buono, il brutto, il cattivo

Posted in Colpi di testa by ernestobattaglia on 26 giugno 2010

Sgombriamo subito il campo dagli equivoci: io sono il cattivo. Qualunque fosse stato l’esito della spedizione italiana in Sudafrica, il mio giudizio su Marcello Lippi sarebbe stato negativo. E’ sopravvalutato, l’allenatore viareggino, unico nella storia del calcio capace di perdere tre (dico 3) finali di Champions League e allo stesso tempo incapace di superare gli svedesi dell’Helsingborg dopo aver condotto campagne acquisti dispendiose, faraoniche e allo stesso tempo caotiche come solo accade nei sogni più sfrenati di Florentino Pérez. Di più, lo considero degno rappresentante e tra i principali colpevoli della decadenza e dello squallore cui oggi è costretto il calcio italiano.

E’ troppo facile oggi, all’indomani dei pareggi contro Paraguay e Nuova Zelanda, della sconfitta contro la Slovacchia e della conseguente eliminazione della Nazionale al primo turno, sparare contro Marcello Lippi e la sua squadra. E’ stata una disfatta di proporzioni storiche e, se possibile, più brutta di que (more…)

Annunci